Ministero ordinato: Fondamenti cristologici di un dibattito

Accordi e dissensi nel dialogo tra la Chiesa cattolica e le comunità luterane, calviniste e anglicane

Ministero ordinato: Fondamenti cristologici di un dibattito

Il presente lavoro vuole approfondire il problema relativo alle differenti concezioni sul ministero peculiari della Chiesa Cattolica e delle comunità luterane, calviniste e anglicane, alla ricerca delle motivazioni profonde poste alla radice di un tale dissenso. Lo scontro e la separazione tra cattolici e protestanti, così come i successivi tentativi di dialogo e di riavvicinamento, si sono concentrati su problematiche essenzialmente soteriologiche ed ecclesiologiche, trascurando pressoché totalmente l’aspetto cristologico, considerato piuttosto come fattore di unione che non di divisione. Questo lavoro si propone di approfondire l’esame delle differenti sfumature e accentuazioni cristologiche, investigandone le possibili ricadute sulla concezione del ministero. Si tratta quindi di ribaltare in parte il problema, riconoscendo nelle diverse ecclesiologie non la causa, ma piuttosto l’effetto di un diverso ruolo del ministro nella Chiesa; diverso ruolo che a sua volta scaturirebbe dalle differenti prospettive cristologiche.

AUTORE
Alberto Di Janni
ANNO DI PUBBLICAZIONE
2015
PAGINE
776
FORMATO
17 x 24 cm
RILEGATURA
Hardcover
COLLEZIONE
Sacramentum
VOLUME
15
ISBN
978-3-8306-7688-1
PREZZO
69,95 EUR

zum Warenkorb detail