Sancta morum elegantia

Stili e motivi di un pensare teologico. Miscellanea offerta a Elmar Salmann

Sancta morum elegantia

Alla fine dell’Ottocento l’abate di Beuron, Maurus Wolter, invita i suoi confratelli a osservare la “sancta morum elegantia”. Le virtù cristiane non escludono dunque le buone maniere, ma le suppongono, le purificano, superandole in un gesto di noncuranza di sé e ospitalità in cui si rende presente la Grazia. Nel solco di questa tradizione sapienziale è da collocarsi senza dubbio la proposta teologica di Elmar Salmann. I contributi raccolti in questo volume – a lui offerti da amici, colleghi e allievi in occasione dei suoi settant’anni –, sono ordinati secondo il fuoco prospettivo dell’esperienza e ci offrono una vivida risonanza di quanto vasta e feconda sia stata la sua operazione ermeneutica.

AUTHOR
Gianluca De Candia (ed.)Philippe Nouzille (ed.)
YEAR OF RELEASE
2018
PAGES
672
FORMAT
17 x 24 cm
BINDING
Hardcover
SERIES
Studia Anselmiana
VOLUME
177
ISBN
978-3-8306-7920-2
PRICE
49,95 EUR

zum Warenkorb detail